A.M. Jensen & M. Ernst

biography

 

 products

Jensen-&-Ernst

Anne-Mette Jensen (1969) e Morten Ernst (1964) hanno iniziato la loro collaborazione professionale nel 1994, in occasione del 40° anniversario della Erik Jørgensen’s 40th, occasione in cui l’azienda ha indetto un concorso di design.

I due vinsero con la spettacolare chaise longue “Waves”.

All’epoca erano ancora studenti all’Accademia delle Belle Arti ma, una volta laureati, hanno proseguito la loro partnership.

Anne-Mette e Morten rappresentano la giovane generazione di architetti danesi, debitori verso la tradizione, ma spinti dallo spirito d’innovazione sia verso il design, sia nell’impiego di nuovi materiali.

Il raffinatissimo pouf EJ144 è costituito da una lama di vetroresina leggermente concava, rivestita superiormente da uno strato di poliuretano e quindi rivestito. La base in acciaio su cui posa è una sorta di “Tour Eiffel ” cromata, esilissima, quasi trasparente, fissata al piano in vetroresina mediante un’unica vite centrale. L’oggetto presenta una cura per i dettagli quasi maniacale; infatti, la parte inferiore della seduta è pigmentata e lucidata a mano, con il bordo coperto dall’attacco del rivestimento superiore.

La bravura di Anne-Mette Jensen e Morten Ernst è degnamente coadiuvata dalla maestria dei fratelli produttori Niels ed Ole Jørgensen.